Un obiettivo senza un piano è solo un desiderio

Tempo di lettura: < 1 minuto
Un obiettivo senza un piano è solo un desiderio

Mancano sette settimane alle fine dell’anno, e poi sarà 2020. Anno iconico e ricco di fascino per via dei giorni palindromi: sono giorni di calendario la cui data è simmetrica nella lettura, in parole povere resta uguale a se stessa sia letta da sinistra verso destra sia se letta da destra verso sinistra.

Pensa che a febbraio avremo 02/02/2020.
Ma cosa c’entra questo?

Centra con lo scorrere dei giorni, e con il tempo e con i nostri obiettivi. Diceva lo scrittore francese Antoine de Saint-Exupéry “Un obiettivo senza un piano è solo un desiderio.”

Che cosa cerchi nella vita?
Quali sono le barriere che ti impediscono di raggiungere il tuo obiettivo?

Queste sono buone domande da porsi quando si tratta di capire come (e per quale scopo) stiamo impiegando il nostro tempo. Diverse ricerche sono state fatte su come sviluppiamo e abbracciamo obiettivi a lungo termine obiettivi che sono altamente significativi nella nostra vita.

Il nostro desiderio di raggiungerli ha una connessione evolutiva, soprattutto quando abbiamo obiettivi con uno scopo più grande di noi. Questo perché avere uno scopo, un obiettivo nella vita, spesso aiuta sia l’individuo, sia la nostra specie nel suo complesso, a sopravvivere.

Sapere perché si sta facendo qualcosa è importante: se lo comprendi, sarà più facile pianificare il tempo e lo sforzo per eseguire compiti o raggiungere i traguardi che ti sei dato/a.

Buona Vita,
Domenico

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: