<link rel="stylesheet" href="//fonts.googleapis.com/css?family=Poppins%3A400%2C500%2C700%7CLato%3A400%2C700%2C900%2C400italic%2C700italic">Migliora La Tua Carriera In 5 Mosse -Cambia Le Tue Abitudini

Migliora la tua carriera in 5 mosse

Fissare una meta per migliorare la tua carriera, ha un enorme importanza per portare a termine gli obiettivi che ti sei dato per il tuo percorso professionale

Mettiti al servizio degli altri

Ogni luogo di lavoro è pieno di persone che hanno tanta esperienza, ma non hanno l’opportunità di mettere a frutto tutte le loro conoscenze. Fai un sondaggio nel tuo ufficio per vedere quali competenze le persone hanno bisogno, e proponiti. Un tutor, può fare sentire bene e migliorare la produttività e la fiducia tra te e i colleghi e collaboratori, che imparano nuove competenze.

Tu stesso/a non limitare l’idea che ti sei fatto sulle competenze dei tuoi colleghi direttamente legate alla propria mansione, al proprio ruolo. La tua collega che si occupa di contabilità potrebbe essere una maestra di yoga, e darti qualche lezione su come tenere la corretta postura in ufficio.

Non perdere di vista la tua performance

Un buon leader lavora con i propri dipendenti per creare obiettivi di performance su base annuale. Se questi obiettivi non vengono rivisti a metà dell’anno, potrebbe essere troppo tardi per recuperare un eventuale ritardo. Programma con il tuo responsabile un incontro mensile per rivedere i tuoi progressi.

Se invece tu sei il boss di te stesso, o un free lance questa valutazione la puoi fare quotidianamente (non scherzo). Se non si arrivi a compiti che sono critici/sfidanti per la tua carriera, parlane con il tuo responsabile. Potrebbe essere necessario regolare alcuni obiettivi, oppure ridurre le richieste esterne che vi stanno allontanando dagli obiettivi strategici che avete costruito insieme.

Risolvi i problemi senza lamentarti

I capi sono abituati ad avere dipendenti che si lamentano con loro, ma nessuno vuole essere conosciuto come il dipendente che non fa altro che lamentarsi. Sarai più rispettato e ti sentirai più responsabilizzato se potrai suggerire un paio di modi per risolvere ciò che ti frustra.

Quando identifichi un problema, arriva con il problema e la soluzione proposta: niente rende il lavoro di un capo più facile di quando i suoi collaboratori sono pro attivi nel fornire soluzioni ai problemi. Aiuta il processo decisionale di cosa fare, molto più facile, e guadagna punti importanti per essere quello che risolve le criticità.

Tu e la tua azienda siete una cosa sola

L’azienda per cui lavori ha investito molte risorse per costruire un brand forte, e tu rappresenti quel marchio, ogni volta che sei sotto gli occhi del pubblico. Ogni volta che partecipi a una conferenza, una cena di lavoro, una fiera, una riunione associativa o un evento, assicurati di rappresentare te stesso e la tua azienda nel miglior modo possibile.

Condividi la tua esperienza su LinkedIn, parla in un gruppo oppure in una community, dei prodotti e dei servizi della tua azienda, e mantieni un alto standing della tua reputazione professionale quando usi i social media.

Lavora smart

Se non cerchi modi per essere più efficiente sul lavoro, devi lavorare in maniera smart per far diventare questa skill una parte fondamentale che ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi di carriera. Che ci credi o no, gli innovatori non sono solo persone come Jeff Bezos di Amazon o Bill Gates di Microsoft, che che cambiano il corso di un intero settore.

Se hai un’idea organizzativa che aiuta a far funzionare meglio le cose in ufficio, fallo sapere in azienda! Probabilmente tutti lo apprezzeranno, e implementare la tua idea potrebbe rendere molto più facile il lavoro di tutti.

Se non t’impegni non succederà nulla alla tua carriera!

E’ giunta l’ora di cambiare

Se ti è piaciuto questo post, amerai ogni sabato mattina la mia email con i migliori post di produttività, cambiamento e carriera. Iscriviti e ricevi una copia gratuita del mio ebook, “Miglioriamo noi stessi“. Unisciti al viaggio per costruire una vita migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *