<link rel="stylesheet" href="//fonts.googleapis.com/css?family=Poppins%3A400%2C500%2C700%7CLato%3A400%2C700%2C900%2C400italic%2C700italic">Gestire Il Tempo Con Le Priorità - Cambia Le Tue Abitudini

Gestire il tempo con le priorità

Sempre pieni di cose da fare, ma non sappiamo organizzare i nostri impegni ogni giorno. L’unico modo di portare a termine questo sforzo è gestire il tempo con le priorità.

priorità

Sono troppo impegnato!

Non ho mai tempo per me stessa!

Quante volte hai detto questa frase ai tuoi amici, colleghi, parenti? Queste sono risposte comuni alla domanda: “Come stai?”

Sembra una risposta facile che non richiede molte spiegazioni, in realtà dovresti iniziare ad interessarti a capire dove finisce la risorsa più preziosa che hai.

Il primo giorno dell’anno ho scritto questo messaggio sul canale telegram di Cambia le tue Abitudini:

Adesso che il 2020 è iniziato abbiamo ricevuto una grossa donazione dalla banca del tempo:

366 GIORNI
8670 ORE
525600 MINUTI
31536000 SECONDI

Il tempo non torna indietro.
Il tempo non fa sconti.
Il tempo scorre inesorabile.

Alzati e vai fuori a fare la differenza.

Ricarica le tue passioni
Riallinea la tua visione
Riconnettiti con i tuoi obiettivi

Il tempo è prezioso e non aspetta nessuno. Eppure, molti di noi lo sprecano inconsciamente. Quando ce ne rendiamo conto, è troppo tardi.

Ma non concentriamoci sul tempo che è già stato speso; guardiamo invece come possiamo sfruttare il tempo che abbiamo ancora a disposizione!

Come sfruttare il tuo tempo

Non devi preoccuparti di quanto tempo ti rimane, ma di come stai sfruttando il tempo che hai, in modo che valga molti più momenti preziosi in futuro.

Puoi investire nel tempo che hai ora, per ottenere molti più ritorni in futuro, invece si spendere solo il tempo presente. Un modo semplice per investire nel tempo ora, affinché diventi tempo di qualità, è quello di dare priorità al tempo.

Sono sicuro che l’avete già sentito dire. Non è una novità. Eppure, quanti riflettono per dare priorità ai compiti e alle responsabilità quotidiane? Quanti di noi conoscono un metodo che può aiutarci a decidere senza sforzo cosa è abbastanza importante da occupare un’ora di tempo, e cosa si può evitare?

Ecco un’abilità importante che voglio presentarti:

Determina il valore di qualsiasi compito

Prima di poter decidere a cosa dare priorità, è necessario sapere quanto sia importante quell’azione.

Il valore è ciò che si guadagna da un’azione che si compie. È il beneficio che si ottiene in cambio del tempo speso. A volte, il valore è immediato o a breve termine; altre volte, si realizza solo a lungo termine.

Così, quando si investe nel tempo, si crea effettivamente un valore futuro per il tempo che ci si dedica ora. Di solito, i benefici non sono immediati e ci vorrà del tempo per manifestarsi. Ma una volta che sono realizzati, vengono goduti per un lungo periodo di tempo.

Che tu ne sia consapevole o meno, le nostre attività vengono automaticamente priorizzate dal nostro cervello. Alcuni compiti possono portarti più vicino ai tuoi obiettivi, mentre altri non ti portano da nessuna parte. Al di fuori del lavoro, la maggior parte delle persone raramente pianifica i propri compiti deliberatamente, il che permette loro di essere guidati automaticamente.

È qui che si finisce per sentirsi sempre “impegnati”, perché alcune delle azioni che si stanno facendo non sono necessariamente in linea con ciò che si vuole in futuro. La conseguenza è che spendiamo molto del nostro prezioso tempo, in perdite di tempo e troppo poco in investimenti di tempo.

Questo fa sì che molte persone rimangono bloccate nello stesso ciclo, giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno.

Semplicemente determinando il valore delle tue azioni o dei tuoi compiti quotidiani, sai già intenzionalmente in grado di stabilire le priorità a un ritmo molto più efficiente. Questo non solo ridurrà il dispendio di tempo, ma aumenterà gli investimenti di tempo che potrai utilizzare nel prossimo futuro per questioni molto più importanti della tua vita.

Qual è lo scopo di questa attività? Faccio un esempio vuoi andare in vacanza in Thailandia: una volta conosciuto lo scopo di questa vacanza, puoi elencare una serie di attività o azioni, come la prenotazione dell’hotel, la prenotazione di voli e trasporti terrestri, la prenotazione di biglietti per determinate attrazioni, la prenotazione di ristoranti, ecc.

Una volta compilato l’elenco, il passo successivo è semplicemente quello di classificarli in 3 criteri:  

  1. Fondamentali 
  2. Importanti 
  3. Opzionali

I fondamentali sono compiti assolutamente critici per raggiungere l’obiettivo e dovrebbero avere la massima priorità in termini di risorse e di tempo.  

Gli importanti sono compiti significanti ma non critici; lasciarli fuori può ridurre l’impatto del tuo risultato.

Gli opzionali sono compiti che se sono assenti, non influiscono sul risultato del tuo obiettivo.

Una volta che sei in grado di ordinare la tua lista secondo questi 3 criteri, sei già un passo più vicino a dare priorità in modo efficace e a spendere tempo di qualità su quei obiettivi Fondamentali. E questo cambia tutto. Sarai in grado di comunicare facilmente ciò su cui stai spendendo il tuo tempo, e ti accorgerai di avere più tempo a disposizione perché è chiaro cosa vale la pena di saltare!

Questo modo di classificare le attività può essere applicato a qualsiasi aspetto della tua vita, sia che sei un professionista che lavora a tempo pieno, sia che sei uno studente. 

Quantifica i tuoi compiti

Ora che sai come determinare il Valore delle tue azioni, il prossimo passo verso un’efficace prioritizzazione è quello di quantificare i tuoi compiti in modo da poter decidere obiettivamente quale sia più importante. 

Quantificare i tuoi compiti assegnando un valore ti permetterà di vedere oggettivamente l’importanza, rendendoti facile sapere su quale compito lavorare per primo. In questo modo, possiamo essere certi che il tempo e lo sforzo che hai impiegato è di qualità.

La gestione del tempo è solo un pezzo di un grande puzzle di cambiamento che si può attraversare, per dare una svolta alla propria vita e trovare più appagamento. Spesso, quando ci si trova ad affrontare un ostacolo o una limitazione nella vita, non è solo a causa di una decisione sbagliata.

Spesso è un processo e il risultato di molte azioni che hanno portato al punto in cui ti trovi ora, e quindi dovresti andare più a fondo per riflettere e vedere come le cose possono essere fatte in modo diverso. 

E’ giunta l’ora di cambiare

Se ti è piaciuto questo post, amerai la newsletter. Iscriviti e ricevi una copia gratuita del mio ebook, “Miglioriamo noi stessi“.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *