Abbiamo avuto tutti quelle mattine

Arrivi in ufficio presto con le migliori intenzioni in mente. C’è un progetto enorme sulla tua lista delle cose da fare e la scadenza è imminente.

distrazione

Ma invece di attenersi al piano e iniziare presto, fai tutto tranne che lavorare. Parecchie cose catturano la tua attenzione. In primo luogo la macchinetta del caffè, poi la scrivania con LinkedIn, Facebook e le notifiche del gruppo Whatsapp della scuola di tua figlia, oppure l’home page della Gazzetta dello Sport.

Vogliamo parlare delle e-mail da leggere? O dei tuoi vicini di scrivania che iniziano uniti a chiacchierare su cosa faranno questo weekend?

Alcuni studi dicono il 28% della giornata tipo di un impiegato d’ufficio si concentra su attività non necessarie.

Cosa contro-programmare quando ci sono queste mattine così?

distrazione

Creare una struttura intorno al lavoro

Indipendentemente da cosa significhi lavoro per te, è importante costruire una struttura intorno a quelle 8/10 ore che passi svolgendo i compiti per cui sei pagato. Sviluppa delle strutture che dicono al cervello che è il momento di lavorare concentrato.

Costruire la routine intorno alle parti non lavorative della giornata

Il lavoro non è l’unica parte della tua vita che può e deve seguire una routine regolare. Pensa bene quando la sera sei seduto sul divano che compulsi il Tablet mentre guardi la tua serie preferita su Netflix. Lo so che serve svagarsi la sera dopo una giornata lavorativa, ma dedica il giusto tempo ad alimentare pratiche che ti rendono più produttivo. Un esempio: dopo cena durante la settimana dedico sempre 50 minuti ad ascoltare qualche puntata dei miei podcast preferiti.

Smettila di procrastinare!

Ricevi ogni settimana la tua newsletter di crescita personale

Unisciti a 1.650 altri iscritti

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: